Appuntamenti Pedalando
24/08/2019 (MTB) :
Monte Cavo obiettivo 2000 mt dsl
25/08/2019 (MTB) :
Rotta verso la casa del pastore
28/08/2019 (MTB) :
Lucretili by Night
05/09/2019 (MTB) :
6 H della Sabina in Notturna
06/10/2019 (EVENTO PEDALANDO) :
Sfidiamo l^Alzheimer Pedalando 2019
18/10/2019 (CORSO) :
Corso Primo Soccorso - prima parte
01/11/2019 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
01/09/2019 (BDC) :
GRANFONDO SUBIACO PARCO DEI MONTI SIMBRUINI
08/09/2019 (MTB) :
6H DELLA SABINA 2019
29/09/2019 (MTB) :
MARATHON VALLE DEL FARFA
13/10/2019 (BDC) :
GRAN FONDO ROMA
Online
Ospiti: 22
Utenti: 1, Karkarlo
In questa pagina: 1
Totale: 3705, Ultimo: abbomba
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 21
visite uniche: 7

Questa pagina totale ...
totale: 2033109
visite uniche: 487232

Sito ...
totale: 7434841
visite uniche: 823797
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: SONDAGGI
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Sella , prostata, dite la vostra

Vai a pagina   <<        >>  
Autore Messaggio
Ozzy
sab 03 gennaio 2009 - 11:16

Utenti Registrati #1358
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1624
si, in effetti anche l'abbigliamento ha la sua parte, la qualita' dell'imbottibura.

il caldo e il sudore insieme ad un abbigliamento poco specifico all'uso insieme ad una sella poco adatta possono provocare oltre alla infiammazione della prostata, cistiti ( molto dolorosa! ), rigonfiamenti parziali o bolle!

che altro aggiungere...
Torna ad inizio pagina
Scotte
sab 03 gennaio 2009 - 11:59

Utenti Registrati #1914
Registrato il: lun 21 luglio 2008 - 21:22

messaggi: 2244
[quote]
La mia esperienza personale parla più o meno come le vostre....sopratutto trovo esemplare quella del mitico Pinin: BRUGOLA E TANTA PAZIENZA!!
Vorrei aggiungere solo un particolare che, a mio avviso (e per la mia esperienza si intende) partecipa a fare la differenza in comfort, dolori, prevenzione, etc....
L'ABBIGLIAMENTO!!!(della parte bassa)
Pur sapendo che molti non saranno d'accordo con me, io ho provato sulla mia pelle che un pantaloncino da €10 è cosa ben diversa da una tutina da €100!!!.....questo non significa che il primo non si debba usare, ma evidentemente se c'è una differenza di costo così elevata un motivo c'è!!...ora per carità, tale differenza (al netto di mode,pubblicità,grafica,loghi,etc...)la si riscontra sopratutto sulle lunghe percorrenze, anche perchè è evidente che per piccole percorrenze va bene tutto!!(...o quasi...vedasi ragazze che fanno spinning con normale pantaloncino da palestra!!!)
Inoltre aggiungo:
1) anche l'abbigliamento migliore con il tempo si logora: quindi perde, in quanto materiale morbido, le proprietà di cui sopra, quindi va sostituito;(alcune volte con le lacrime agli occhi)
2) sembra banale, ma in questioni di comfort, quanti di noi sanno che l'abbigliamento (delle zone basse) va indossato senza biancheria intima al fine di non favorire sfregamento tra cuciture delle mutande e pelle??....immagino tutti, ma valeva la pena ribadirlo...
NB
Con la speranza di ave aggiunto qualcosa alla discussione, mi scuso per non aver risposto per punti, ma era già stato detto tutto quanto doveva essere detto
[/quote1230980166]


ci mancherebbe che tu tu scusa.........non scherziamo .....ho specificato perche' altrimenti si tende a divagare .

Comunque consigli preziosi.....

P.S. non ricordo chi parlava di peperoncino etc. ........il post e' solo informativo e conoscitivo e va tutto bene .

Bike off road and on road 2008-2011
Speaker ufficiale Pedanzando edizione 2012-2013
Consigliere Segretario biennio 2012-2014
Obiettivo 2014.....Sella Ronda Bike day
Obiettivo 2016 .....Fantabici
Obiettivo 2017 uscire con Pedalando
Obiettivo 2018 non so’
Obiettivo 2019 due vasche in marcigliana

Torna ad inizio pagina
Scotte
sab 03 gennaio 2009 - 12:03

Utenti Registrati #1914
Registrato il: lun 21 luglio 2008 - 21:22

messaggi: 2244
olmetto ha scritto ...

La mia esperienza personale parla più o meno come le vostre....sopratutto trovo esemplare quella del mitico Pinin: BRUGOLA E TANTA PAZIENZA!!
Vorrei aggiungere solo un particolare che, a mio avviso (e per la mia esperienza si intende) partecipa a fare la differenza in comfort, dolori, prevenzione, etc....
L'ABBIGLIAMENTO!!!(della parte bassa)
Pur sapendo che molti non saranno d'accordo con me, io ho provato sulla mia pelle che un pantaloncino da €10 è cosa ben diversa da una tutina da €100!!!.....questo non significa che il primo non si debba usare, ma evidentemente se c'è una differenza di costo così elevata un motivo c'è!!...ora per carità, tale differenza (al netto di mode,pubblicità,grafica,loghi,etc...)la si riscontra sopratutto sulle lunghe percorrenze, anche perchè è evidente che per piccole percorrenze va bene tutto!!(...o quasi...vedasi ragazze che fanno spinning con normale pantaloncino da palestra!!!)
Inoltre aggiungo:
1) anche l'abbigliamento migliore con il tempo si logora: quindi perde, in quanto materiale morbido, le proprietà di cui sopra, quindi va sostituito;(alcune volte con le lacrime agli occhi)
2) sembra banale, ma in questioni di comfort, quanti di noi sanno che l'abbigliamento (delle zone basse) va indossato senza biancheria intima al fine di non favorire sfregamento tra cuciture delle mutande e pelle??....immagino tutti, ma valeva la pena ribadirlo...
NB
Con la speranza di ave aggiunto qualcosa alla discussione, mi scuso per non aver risposto per punti, ma era già stato detto tutto quanto doveva essere detto


ho fatto un po' di caos con copia e incolla.....


Bike off road and on road 2008-2011
Speaker ufficiale Pedanzando edizione 2012-2013
Consigliere Segretario biennio 2012-2014
Obiettivo 2014.....Sella Ronda Bike day
Obiettivo 2016 .....Fantabici
Obiettivo 2017 uscire con Pedalando
Obiettivo 2018 non so’
Obiettivo 2019 due vasche in marcigliana

Torna ad inizio pagina
pirata
sab 03 gennaio 2009 - 14:27

Utenti Registrati #994
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 5184
Per farla breve io indosso sempre i pantaloncini con il fondello marchiato dalla Sanita Farmaceutica, nel 2008 ho comprato i pantaloncini della Sms santini, questo è il secondo che compro il primo hai tempi di Pantani, percui fate i conti quanto e durato, è vero che il secondo lo pagato salato, e sti cavoli, meglio spendere quelche euro in più che avere i dolori, comunque a parte tutto tutt'ora non ho avuto Mai problemi di nessun tipo.

Pirata
Torna ad inizio pagina
Sito Web
postino
sab 03 gennaio 2009 - 16:24

Utenti Registrati #1249
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1532
Scottmagari ha scritto ...

Ho vari dubbi :

1) la sella antiprostata, cioe' quella con lo spacco centrale e' utile veramente?

2) credete che suddetta sella sia utile a prevenire?

3)la durezza della sella(imbottitura +-) influisce sulla prostata?

4) la scanalatura tipo SMP (bella larga) o tipo SELLE ITALIA , s.marco etc.(spacco piu' contenuto) ha il suo perche' ? oppure solo moda?

5)dolori vari in quei posti dopo quante ore di bici sono da intendersi normali ?


Sono graditi molti interventi e possibilmente punto per punto

grazie


1: si
2: si
3: no
4: si, evita lo schiacciamento delle parti molle ( a volte anche dure....)
5: Dipende: durante lo svolgimento dell'attività fisica sarebbe opportuno alternare in vari momenti anche il fuori sella od un diverso posizionamento sulla sella. Si può aver dolore dopo mezzo'ora come dopo 4 ore

Oltre a tutto ciò personalmente preferisco tenere la sella con la punta leggermente rivolta verso il basso
Ciao Paolo




Il postino scatta sempre due volte....e poi scoppia!!
Torna ad inizio pagina
postino
sab 03 gennaio 2009 - 16:25

Utenti Registrati #1249
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1532
1: si
2: si
3: no
4: si, evita lo schiacciamento delle parti molle ( a volte anche dure....)
5: Dipende: durante lo svolgimento dell'attività fisica sarebbe opportuno alternare in vari momenti anche il fuori sella od un diverso posizionamento sulla sella. Si può aver dolore dopo mezz'ora come dopo 4 ore

Oltre a tutto ciò personalmente preferisco tenere la sella con la punta leggermente rivolta verso il basso
Ciao Paolo


Il postino scatta sempre due volte....e poi scoppia!!
Torna ad inizio pagina
kironn
sab 03 gennaio 2009 - 16:55

Utenti Registrati #1668
Registrato il: gio 04 ottobre 2007 - 20:49

messaggi: 1094
Scottmagari ha scritto ...

Ho vari dubbi :

1) la sella antiprostata, cioe' quella con lo spacco centrale e' utile veramente?

2) credete che suddetta sella sia utile a prevenire?

3)la durezza della sella(imbottitura +-) influisce sulla prostata?

4) la scanalatura tipo SMP (bella larga) o tipo SELLE ITALIA , s.marco etc.(spacco piu' contenuto) ha il suo perche' ? oppure solo moda?

5)dolori vari in quei posti dopo quante ore di bici sono da intendersi normali ?


Sono graditi molti interventi e possibilmente punto per punto

grazie






Risponde il sud-ovest:

1) le selle con il taglio centrale largo sono una manna per noi maschietti

2) assolutamente si ci sono firo di testi su questo argomento

3) la durezza sella influisce solo sulla eventuale comodità ma la sella non deve essere una "poltrona imbottita", una buona sella con le giuste imbottiture (tipo SMP Glider che ti consiglio) pesa 260 gr sotto sono più dure sopra è solo peso inutile.

4) SMP for ever. c'è dietro quetse selle una ricerca universitaria ecco perchè costano. LA forma a becco aiuta in salita e lo spacco esagerato è utile in estate. VAnno messe in bolla per un utilizzo ottimale.

5) personalemente ci ho passato svariate ore sopra senza dolori o addormentamenti vari- Ci devi fare però l'aboitudine a qualsiasi tipo di sella.

Ciao Mario a presto.

E RICORDATE...LA BICI CHE PESA NON SI ROMPE!!

Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.


Torna ad inizio pagina
Ozzy
dom 04 gennaio 2009 - 19:09

Utenti Registrati #1358
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1624
Scottmagari ha scritto ...

2) sembra banale, ma in questioni di comfort, quanti di noi sanno che l'abbigliamento (delle zone basse) va indossato senza biancheria intima al fine di non favorire sfregamento tra cuciture delle mutande e pelle
P

eppure esistono delle situazioni in cui anche il migliore abbigliamento+caldo possono creare la possibilita' di indossare degli opportuni slip senza ovvie e fastidiose cuciture...

che altro aggiungere...
Torna ad inizio pagina
Ozzy
ven 01 giugno 2012 - 10:18

Utenti Registrati #1358
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1624
Dylan ha scritto ...

piguet, the Concord La Scala Women 8217; ball gown wedding dress s Swiss watch is presented to us in style and class.. The elegant case and bracelet of this chic watch is made of polished stainless steel. 2012 designer mother of the bride . . The well designed silver dial in round shape has silver index and Arabic numeral as hour markers.. In addition to its beautiful design this watch is also very practical by being water resistant up to 30m. ball gown uk . With more than 100 years of success,replica chanel watches, Concord watches enjoy the mark of world celebrated prestige. black cocktail dress You can see a number of Presidents and dignitaries around the globe wearing a Concord watch. Tags replica audema This entry was posted on Wednesday, December 16th, 2009 at 854 am and is filed under Watches News. ball gown . You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed a line bridesmaid dresses 2012 . ball gowns under 100 . Both comments and pings are currently closed ball dresses auckland . Something positive first. I give credit to Concord, or whoever Concord is


selle e abiti da sposa?

il nesso?

che altro aggiungere...
Torna ad inizio pagina
zagàr
ven 01 giugno 2012 - 13:44

Utenti Registrati #2163
Registrato il: ven 03 aprile 2009 - 22:36

messaggi: 1334
ozzy ha scritto ...

selle e abiti da sposa?

il nesso?


è spamming

Un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina   <<        >>  

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Evento Pedalando
Menu rapido
Manifestazioni ed eventi
01/09/2019 (BDC) :
Granfondo città di Subiaco

Vedi tutti gli eventi

Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


Ozzy
19 ago : 09:05


gerpas
18 ago : 10:21
ISCRIZIONI 2019/20

fabioman
15 ago : 08:12
Buon Ferragosto a tutti

Ozzy
11 ago : 17:37

Ozzy
07 ago : 10:02


gerpas
02 ago : 14:45
E' TEMPO DI RINNOVARE L'ISCRIZIONE A PEDALANDO

Anthony
29 lug : 17:26
un saluto a Bikexsplorer ( Adolfo) incontrato sull'Appia Antica in senso contrario al mio… Ad Maiora


fabioman
23 lug : 14:04
votazioni in corso per le escursione che vanno dal 16/03/2019 al 16/4/2019

cerchiamo di essere un po' più partecipi...

Pablito83
23 lug : 08:48
Daje co' 'ste notturne!

gerpas
22 lug : 23:47
TIP-TOP


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:0.8170sec0.0248di queries.