Appuntamenti Pedalando
14/12/2019 (MTB) :
Direzione Montefogliano
15/12/2019 (BDC) :
XIII Edizione della Ostia Circeo Ostia
15/12/2019 (MTB) :
Il Castello di Nerola
15/12/2019 (MTB) :
Itinerario del Capraro
18/12/2019 (MTB) :
Roma Sweet Night - Christmas Edition
20/12/2019 (CORSO) :
Corso Primo Soccorso - terza parte [P]
22/12/2019 (MTB) :
I parchi di Roma Nord
06/01/2020 (MTB) :
La Befana sul Tancia
05/07/2020 (EVENTO PEDALANDO) :
III ed Pedalando romAMAtrice
01/11/2020 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
Online
Ospiti: 11
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 3719, Ultimo: RIC58
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 10
visite uniche: 6

Questa pagina totale ...
totale: 2059861
visite uniche: 496037

Sito ...
totale: 7529526
visite uniche: 840171
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: SONDAGGI
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Innalzamento del limite di velocità a 150 km/h su autostrade

Vai a pagina   <<        >>  
Autore Messaggio
olmetto
mer 17 marzo 2010 - 11:13

Utenti Registrati #1116
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1166
Fermo rimanendo che se fosse 150- 150 dovrebbe essere veramente! (e conoscendo NOI italiani, o meglio il grado di "controllo" che viene messo in campo, questa sarebbe la scusa per andare tutti a 180km/h!!)
E cmq, quando ho fatto l'esame di "progetto di strade/ferrovie/aeroporti" all'università, mi è sempre stato detto che la velocità limite di progetto (da cui derivano alcune scelte tecniche non trascurabili quali sovralzo laterale in curva, raggi di curvatura planimetrici ed altimetrici - da cui dipendono direttamente dipendono le visuali libere, ed a caduta da queste tempi di reazione e spazi di arresto) è da sempre stata 140km/h!!

Quindi, visto e considerato che le Ns autostrade sono, come dire, vecchiotte ma d'altra parte anche le auto sono migliorate (altrimenti ci saremmo già spiattellati tutti...anche se tanti lo hanno fatto davvero), io sono per l'aumento del limite di velocità ma solo su autostrade in pianura a tre corsie e con TUTOR/AUTOVELOX a tappeto!!

->Link Sito<-
Lectio Vitae
->Link Sito<-
Torna ad inizio pagina
olmetto
mer 17 marzo 2010 - 11:14

Utenti Registrati #1116
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1166
olmetto ha scritto ...

Fermo rimanendo che se fosse 150- 150 dovrebbe essere veramente! (e conoscendo NOI italiani, o meglio il grado di "controllo" che viene messo in campo, questa sarebbe la scusa per andare tutti a 180km/h!!)
E cmq, quando ho fatto l'esame di "progetto di strade/ferrovie/aeroporti" all'università, mi è sempre stato detto che la velocità limite di progetto (da cui derivano alcune scelte tecniche non trascurabili quali sovralzo laterale in curva, raggi di curvatura planimetrici ed altimetrici - da cui dipendono direttamente le visuali libere, ed a caduta da queste tempi di reazione e spazi di arresto) è da sempre stata 140km/h!!

Quindi, visto e considerato che le Ns autostrade sono, come dire, vecchiotte ma d'altra parte anche le auto sono migliorate (altrimenti ci saremmo già spiattellati tutti...anche se tanti lo hanno fatto davvero), io sono per l'aumento del limite di velocità ma solo su autostrade in pianura a tre corsie e con TUTOR/AUTOVELOX a tappeto!!



->Link Sito<-
Lectio Vitae
->Link Sito<-
Torna ad inizio pagina
Felix
mer 17 marzo 2010 - 11:33

Utenti Registrati #1741
Registrato il: mer 02 gennaio 2008 - 10:01

messaggi: 514
Robyone ha scritto ...

Favorevole naturalmente, anche perchè è quanto avviene già di fatto sulle autostrade italiane...


Assolutamente d'accordo...in qualità di "azionista" della Roma-Napoli e super utilizzatore del cruise-control, direi che è assolutamente evidente che anche il tutor è settato a valori maggiori di 130km/h...

Tra l'altro, in base all'esperienza maturata negli anni sullo stesso tratto autostradale, riconosco che il tutor è l'unico sistema che ha avuto un esito positivo ed efficace sulla normalizzazione del traffico: ricordo come, anni fa, pur viaggiando a velocità oltre i limiti, trovavo sempre tante auto che mi passavano come il vento....ormai questo succede davvero di rado e, sempre + spesso, percorri km e km con le stesse vetture a fianco....proprio come negli States!

Sono convinto che 130km/h o150km/h, su una tratta come la Roma-Napoli (che è davvero una "pista d'atterraggio"), non incidano tanto sulla sicurezza quanto -al contrario- il mancato rispetto della distanza di sicurezza e l'attenzione alla guida.

Per sempre insieme, Capitano!
Torna ad inizio pagina
Felix
mer 17 marzo 2010 - 11:33

Utenti Registrati #1741
Registrato il: mer 02 gennaio 2008 - 10:01

messaggi: 514
.

Per sempre insieme, Capitano!
Torna ad inizio pagina
Husky
mer 17 marzo 2010 - 13:24

Utenti Registrati #1597
Registrato il: gio 05 luglio 2007 - 16:54

messaggi: 238
D'accordo anche io per i 150 dove possibile, ma bastonando severamente e senza pietà chi viola le norme di sicurezza.

annate annate... tanto ve ripijo a tutti!!
Torna ad inizio pagina
Crix
mer 17 marzo 2010 - 14:20

Utenti Registrati #2225
Registrato il: mer 20 maggio 2009 - 14:08

messaggi: 1030
A me mi sembra sbagliato tutto l'argomento base!
In quanto chi ha diffuso questa approvazione di legge non capisce nemmeno perchè continua a stare in vita e quale aiuto da alla società!

Qualcuno di noi ha detto che il limite fisico nelle strade (per vari parametri) è di 140!
Allora in germania sono extraterrestri che vanno a 250 limitati senza fare il minimo incidente!
Quindi limite sulle autostrade a 3 e più corsie di 250, autovetture di piccola cilindrata/utilitarie/barattoli/catorci/ecc o che non hanno una potenza adeguata, limite di 110 e divieto ASSOLUTO di utilizzare la terza corsia di sorpasso!
Ritiro immediato della patente senza possibilità di riaverla agli imbecilli che camminano costantemente nella corsia di centro non avendo nessuno sulla destra da sorpassare!
Questo per quanto riguarda le autostrade! Altro, discorso a parte...
Vi piace cosi?

Cristian
Torna ad inizio pagina
olmetto
mer 17 marzo 2010 - 14:37

Utenti Registrati #1116
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1166
Crix ha scritto ...

Allora in germania sono extraterrestri che vanno a 250 limitati senza fare il minimo incidente!


Perchè forse nella progettazione delle loro autostrade hanno sempre preso a riferimento parametri che derivano dai 250km/h di velocità di progetto.
Senza contare che magari le loro autostrade non attraversano l'Appennino (da cui gallerie, viadotti, salite, discese, curve e controcurve) - a tal proposito, per analogia faccio notare che in Francia i TGV esistono da 20 anni....da noi la linea Milano-Napoli esiste completa da dicembre)

Crix ha scritto ...

autovetture di piccola cilindrata/utilitarie/barattoli/catorci/ecc o che non hanno una potenza adeguata, limite di 110 e divieto ASSOLUTO di utilizzare la terza corsia di sorpasso!


La strada (fermo rimanendo che NON occupare la corsia a dx più libero è già per il codice della strada passibile di multe - che poi non le faccia nessuno è un'altra cosa...) E' e deve rimanere un bene di tutti: quindi non credo sia possibile fare discriminazioni sulla base dell'auto circolante (per vari motivi, sia sociali - il "poveraccio" dovrebbe pagare il bene strada come tutti senza poi usufruirne come gli altri - sia logistici - sulla base di quale elenco si farebbero le multe?Sulla base del modello dell'autovettura?E lo stato di manutenzione?(anche un Ferrari potrebbe essere maltenuta e pericolosa, chi lo dice?)E quindi i criteri di giudizio lasciati a chi?Alla pubblica sicurezza, che a propria discrezione sceglie?

La risposta di Husky mi sembra la più ragionevole.

->Link Sito<-
Lectio Vitae
->Link Sito<-
Torna ad inizio pagina
sparv
mer 17 marzo 2010 - 15:02

Utenti Registrati #996
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 459
Crix ha scritto ...

Qualcuno di noi ha detto che il limite fisico nelle strade (per vari parametri) è di 140!
Allora in germania sono extraterrestri che vanno a 250 limitati senza fare il minimo incidente!

Prima di parlare sarebbe interessante sapere qual'è stata per ognuno di noi la velocità massima "tenuta" in autostrada per una mezz'ora, per esperienza personale posso dire che sopra i 160 cambia tutto: la strada sembra che si restringe, la curva "lontana" arriva subito, i tempi di reazione necessari si accorciano terribilmente, da 160 a 190 all'ora la velocità "percepita" è doppia e cosi via.
Voglio dire che non siamo tutti piloti. Meditate gente, già 150 è una bella velocità che richiede concentrazione.

-$+§ Silenziosa Velocità -$+§
Torna ad inizio pagina
olmetto
mer 17 marzo 2010 - 15:09

Utenti Registrati #1116
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1166
sparv ha scritto ...

Crix ha scritto ...

Qualcuno di noi ha detto che il limite fisico nelle strade (per vari parametri) è di 140!
Allora in germania sono extraterrestri che vanno a 250 limitati senza fare il minimo incidente!

Prima di parlare sarebbe interessante sapere qual'è stata per ognuno di noi la velocità massima "tenuta" in autostrada per una mezz'ora, per esperienza personale posso dire che sopra i 160 cambia tutto: la strada sembra che si restringe, la curva "lontana" arriva subito, i tempi di reazione necessari si accorciano terribilmente, da 160 a 190 all'ora la velocità "percepita" è doppia e cosi via.
Voglio dire che non siamo tutti piloti. Meditate gente, già 150 è una bella velocità che richiede concentrazione.


Quoto perfettamente!

E' proprio l'insieme di queste percezioni che influenza i parametri di progetto attraverso la velocità di progetto!
(esempio: il raggio di curvatura di una curva per garantire lo spazio di arresto in sicurezza nella visuale stessa, deve necessariamente essere grande - funzione anche dell'andamento altimetrico della strada- il che sottende spazio a disposizione, il che sottende che il territorio lo consenta.....e scusate se è poco!)


->Link Sito<-
Lectio Vitae
->Link Sito<-
Torna ad inizio pagina
Crix
mer 17 marzo 2010 - 18:35

Utenti Registrati #2225
Registrato il: mer 20 maggio 2009 - 14:08

messaggi: 1030
Limite a 280,
e 90 per gli impediti e le carrette!
!laugh !laugh !laugh !laugh !laugh !laugh !laugh !laugh

Cristian
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina   <<        >>  

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Evento Pedalando
Menu rapido
Manifestazioni ed eventi

Vedi tutti gli eventi

Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


fabioman
08 dic : 20:52

gerpas
08 dic : 20:07

Ozzy
08 dic : 13:48


Ozzy
23 nov : 18:58


pinobike
23 nov : 17:19
Attenzione il giro dei Pratoni del Vivaro E ANNULLATO!!

MAX58
18 nov : 15:09
Bel pranzo e bella compagnia!mangia!anchio!banane.Daje Pedalando

Pablito83
16 nov : 07:20
PRANZO SOCIALE!
DAJEEE! TOPPPEEE!

Pablito83
15 nov : 06:21
-1

pantani
14 nov : 20:41

Pablito83
14 nov : 06:30
-2


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:1.1684sec0.0442di queries.