Appuntamenti Pedalando
14/12/2019 (MTB) :
Direzione Montefogliano
15/12/2019 (BDC) :
XIII Edizione della Ostia Circeo Ostia
15/12/2019 (MTB) :
Il Castello di Nerola
18/12/2019 (MTB) :
Roma Sweet Night - Christmas Edition
20/12/2019 (CORSO) :
Corso Primo Soccorso - terza parte [P]
22/12/2019 (MTB) :
I parchi di Roma Nord
06/01/2020 (MTB) :
La Befana sul Tancia
05/07/2020 (EVENTO PEDALANDO) :
III ed Pedalando romAMAtrice
01/11/2020 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
Online
Ospiti: 40
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 3719, Ultimo: RIC58
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 177
visite uniche: 53

Questa pagina totale ...
totale: 2059493
visite uniche: 495883

Sito ...
totale: 7528006
visite uniche: 839763
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: SONDAGGI
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

29er GASVENTINOVE a soli 999 euros "WHY NOT ?"

Vai a pagina   <<      
Autore Messaggio
yayayaya
ven 18 febbraio 2011 - 00:58

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
zio zakimort ha scritto ...

un noto telaista che conosco dice che in effetti ci sono delle difficoltà progettuali abbastanza insormontabili (parliamo di angoli e sezioni) nel fare un telaio per soggetti non molto alti da 29......

->Link Sito<-

importatore Niner "Si sentono ancora domande su 29er e su quando proprio andrebbe sconsigliata ai clienti.

Si, confermo che esistono casi in cui a parer mio la 29er non è un vantaggio ma uno svantaggio.
Io personalmente ora ne elenco un paio che spesso ripeto ai negozianti quando mi viene fatta questa domanda.

1- Bassezza elevata.
Se il rider è meno di 165 cm la 29 comincia a diventare un problema. Si può ancora fare qualcosa ma siamo vicinissimi ad un limite che al momento pongo a 160 cm. Se si vuole andare sotto forse si può ancora, ma con un telaio su misura e con alcuni compromessi di passaggio ruota e passo e soprattuto altezza dell'avantreno.

2- Guida a caro prezzo
Se il biker ha una guida particolarmente aggressiva, con frequentissime accelerate, derapate, frenate al limite, accelerazione brevi e intense e una guida 'sporca' con frequenti aggiustamenti di traiettoria allora una 29er può costare più energia di una 26 dato che il dispendio energetico sarebbe maggiore. Chi inoltre guida come Rosberg papà (tanto per capirci) sentirebbe comunque un maggiore impaccio 'psicofisico' delle ruote e avrebbe una ruota intrinsecamente meno robusta.

Esiste quindi di fatto una casistica in cui la 29 è sconsigliata.
D'altronde non me la sentirei proprio di consigliare una 26 a qualcuno alto un metro e novanta e con caratteristiche di guida opposte a quelle citate sopra"
__________________
Torna ad inizio pagina
yayayaya
ven 18 febbraio 2011 - 23:39

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
zio zakimort ha scritto ...

un noto telaista che conosco dice che in effetti ci sono delle difficoltà progettuali abbastanza insormontabili (parliamo di angoli e sezioni) nel fare un telaio per soggetti non molto alti da 29......

->Link Sito<-

importatore Niner "Si sentono ancora domande su 29er e su quando proprio andrebbe sconsigliata ai clienti.

Si, confermo che esistono casi in cui a parer mio la 29er non è un vantaggio ma uno svantaggio.
Io personalmente ora ne elenco un paio che spesso ripeto ai negozianti quando mi viene fatta questa domanda.

1- Bassezza elevata.
Se il rider è meno di 165 cm la 29 comincia a diventare un problema. Si può ancora fare qualcosa ma siamo vicinissimi ad un limite che al momento pongo a 160 cm. Se si vuole andare sotto forse si può ancora, ma con un telaio su misura e con alcuni compromessi di passaggio ruota e passo e soprattuto altezza dell'avantreno.

2- Guida a caro prezzo
Se il biker ha una guida particolarmente aggressiva, con frequentissime accelerate, derapate, frenate al limite, accelerazione brevi e intense e una guida 'sporca' con frequenti aggiustamenti di traiettoria allora una 29er può costare più energia di una 26 dato che il dispendio energetico sarebbe maggiore. Chi inoltre guida come Rosberg papà (tanto per capirci) sentirebbe comunque un maggiore impaccio 'psicofisico' delle ruote e avrebbe una ruota intrinsecamente meno robusta.

Esiste quindi di fatto una casistica in cui la 29 è sconsigliata.
D'altronde non me la sentirei proprio di consigliare una 26 a qualcuno alto un metro e novanta e con caratteristiche di guida opposte a quelle citate sopra"
__________________
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina   <<      

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Evento Pedalando
Menu rapido
Manifestazioni ed eventi

Vedi tutti gli eventi

Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


fabioman
08 dic : 20:52

gerpas
08 dic : 20:07

Ozzy
08 dic : 13:48


Ozzy
23 nov : 18:58


pinobike
23 nov : 17:19
Attenzione il giro dei Pratoni del Vivaro E ANNULLATO!!

MAX58
18 nov : 15:09
Bel pranzo e bella compagnia!mangia!anchio!banane.Daje Pedalando

Pablito83
16 nov : 07:20
PRANZO SOCIALE!
DAJEEE! TOPPPEEE!

Pablito83
15 nov : 06:21
-1

pantani
14 nov : 20:41

Pablito83
14 nov : 06:30
-2


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:1.0078sec0.0260di queries.