Appuntamenti Pedalando
22/02/2020 (MTB) :
Stazzano Monteflavio Montorio
22/02/2020 (MTB) :
I Boschi Amerini
23/02/2020 (BDC) :
Rispettiamocinstrada con Pedalando
29/02/2020 (MTB) :
Marathon degli Etruschi 100 Km.
29/02/2020 (MTB) :
Casaprota - Monte San Giovanni
21/03/2020 (MTB) :
Marathon degli Etruschi 160 Km.
13/04/2020 (MTB) :
Pasquetta in Sabina
25/04/2020 (MTB) :
Pedalando alla Colli della Sabina 2020
05/07/2020 (EVENTO PEDALANDO) :
III ed Pedalando romAMAtrice
01/11/2020 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
01/03/2020 (BDC) :
Medio Fondo Vetralla
08/03/2020 (BDC) :
Gran Fondo Strade Bianche
15/03/2020 (MTB) :
Soriano Bike Extreme
22/03/2020 (MTB) :
Gran Fondo dell'Argentario
29/03/2020 (MTB) :
XCP MTB Race - San Donato Val di Comino
29/03/2020 (BDC) :
Gran Fondo Internazionale Città di Fara in Sabina
05/04/2020 (BDC) :
Gran Fondo di Forano
19/04/2020 (MTB) :
Granfondo del Lago di Bracciano Trevignano Romano
26/04/2020 (MTB) :
Gran Fondo Campo Lupino
26/04/2020 (BDC) :
Gran Fondo La Garibaldina
01/05/2020 (BDC) :
Gran Fondo Città di Cassino
03/05/2020 (MTB) :
Marathon di Monte Calvo
03/05/2020 (BDC) :
 Granfondo dei Castelli Romani
09/05/2020 (MTB) :
Capoliveri Legend Cup
10/05/2020 (MTB) :
Cimini Race GranFondo di Viterbo
17/05/2020 (BDC) :
Gran Fondo Città dell'Aquila
24/05/2020 (MTB) :
Marathon dei Monti Lucretili
24/05/2020 (BDC) :
Nove Colli
31/05/2020 (MTB) :
Marathon dei monti aurunci
31/05/2020 (BDC) :
Gran Fondo di Anagni
02/06/2020 (MTB) :
Granfondo Mare e Monti
02/06/2020 (BDC) :
Gran Fondo Città di Fiuggi - Valerio Agnoli
07/06/2020 (MTB) :
Marathon degli Stazzi
07/06/2020 (BDC) :
Gran Fondo Terminillo Marathon
14/06/2020 (BDC) :
Gran Fondo di Latina
Online
Ospiti: 26
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 3728, Ultimo: Andrea66
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 4
visite uniche: 2

Questa pagina totale ...
totale: 2074672
visite uniche: 501015

Sito ...
totale: 7581988
visite uniche: 848071
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: LA PIAZZA DI PEDALANDO
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Portabici....sulla moto!!

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
yayayaya
sab 11 novembre 2017 - 12:37 Anteprima di stampa

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
Tempo fa, non mi ricordo chi mi postò la foto di un Pedalandiano ingegnoso che sia era presentato all'uscita in MTB con la moto !!!!Bmw gs1200....e la bici su di essa.
Causa traffico, stavo pensando di portare anche io la MTB sulla moto nel raggio di 50-80km
Leggendo qua e là, non è ben chiaro se sia legale.
Secondo alcuni basta rispettare le sporgenze ed eventuale cartello, quindi rigorosamente con ruote smontate.
Mi rimandate la foto è se l'autore fosse in ascolto sarebbe gradito qualche parere.
Grazie
Torna ad inizio pagina
gerpas
sab 11 novembre 2017 - 14:12


Registrato il: dom 19 gennaio 2014 - 21:11

messaggi: 3555
mi sembra fosse giafredi ed in effetti al pranzo sociale l'ho visto di persona , ma nn credo di avere la foto

"se volevo andare sull'asfalto mi compravo la bici da corsa" ....Pasqualino
"un giorno senza un sorriso è un giorno perso" (Charlie Chaplin)
Torna ad inizio pagina
yayayaya
sab 11 novembre 2017 - 15:49

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
Grazie pasqualino
Torna ad inizio pagina
Alfio
mer 14 febbraio 2018 - 12:46
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
Sto pensando anche io alla possibilità di portare la bici sulla moto.
Nel mio caso, il motivo è semplice: non ho la macchina :D
Spesso sono costretto a rinunciare a uscite solo perchè non so come arrivare all'appuntamento, e con il treno la domenica mattina è un delirio.
In linea teorica, si potrebbe fare: togliere le ruote, mettere la bici in verticale (io ho il bauletto sulla moto), al posto del passeggero, e le ruote di fronte. In questo modo si rispetterebbero le misure di massimo ingombro, e se la bici è fissata bene non ci sono neanche pericoli che possa cadere.
Però...
1) la legge dice che ogni carico sulla moto deve essere ben fissato e non deve rappresentare un pericolo per gli altri utenti della strada. Ora, la cosa è soggetta a libera interpretazione: spesso ho viaggiato carico come un mulo e mi avrebbero potuto fermare per lo stesso motivo. Una bicicletta su una moto, per quanto ben fissata, potrebbe non essere ben vista...
2) In ogni caso, il fatto che tecnicamente sia fattibile non vuol dire che sia fattibile per davvero: la bici andrà fissata per bene, le parti sporgenti coperte, il pacco pignoni non deve creare interferenze con il telaio, i pedali ben fermi, la catena non deve svolazzare, ecc... ecc...

Voi avete avuto qualche esperienza al riguardo? Cosa ne pensate?
Io quasi quasi un test vicino casa un giorno di questi lo faccio, solo per vedere se la cosa è effettivamente accettabile.

Ciao!
Torna ad inizio pagina
yayayaya
ven 16 febbraio 2018 - 18:38

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
Io pure ci sto pensando.
Forse la soluzione più facile e sicura potrebbe essere quella di usare i telaietto per le borse laterali e dal farci da una parte una barra lunga quanto l'interesse della bici con agli estremi di tubi da 100x15mm e 142x12mm su cui ancorare la bici con i perni passanti e dall'altro lato della moto due staffe porta ruote tipo ammiraglia giro d'italia.
La legge parla di ingombro massimo 100m in larghezza
Torna ad inizio pagina
yayayaya
ven 16 febbraio 2018 - 18:44

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
Con un pò di manualitá ho fatto la modifica al portabici della thule.
In origini i bracci passano dentro la bici(vedi foto 1), ma se full e sloppata é dura
Con 15cm di rialzo é perfetto, i bracci passano sopra foto 2

X la moto ho il problema di portare pure la piccola a scuola, altrimenti perdo buona mezz'ora







Torna ad inizio pagina
yayayaya
dom 18 febbraio 2018 - 22:36

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
questa è la mia idea.
la bmw gs1200 ha la sella del passeggero rialzata dalla piastra portapacchi dove poggia e proprio tra le due farei passare una piastra che congiunge i due supporti ,destra per le ruote e sinistra per il telaio, ancorandosi agli attacchi dei bauletti vario.
in pratica una "U" rovesciata su cui saldare due perni orizzontali.
il peso è molto simile a quello dei bauletti, a cambiare è l'aerodinamica anche se pure loro da estesi sono molto voluminosi e squadrati.
per le ruote basta un tubo lungo 25cm(mozzi battuta 142+100mm, in previsione boost farei148+110+dado 280-290mmm)) con diametro verso la moto di 15mm , per poi sfinarsi a 12mm così da poterci mettere prima l'anteriore e poi la ruota posteriore bloccate con un dado e forcina di sicurezza, vedi foto 1 e 2(per non spostare la moto, nelle foto le ruote sono sul lato sinistro anzichè destro).
per il telaio i perni saranno due, uno che passa attraverso la guarnitura e l'altro sul perno passante posteriore.
metterei il telaio a sinistra della moto così la catena rimane esterna e non sporca il passeggero.
l'ingombro del telaio può variare , mettendo il pedale sopra la sella si guadagnano circa 8-9cm ariivando a sporgere solo 26cm, mentre se tutto esterno all'ingombro della moto circa 35cm(pedali mallet).
l'ingombro della moto è circa 40cm , 27 le ruote e 26-35 il telaio, così siamo entro il limite dei 100cm di massimo ingombro previsisti dal codice della strada..
il manubrio bloccato con una cinghia in linea con il telaio sarà molto sporgente verso il dietro.
un simile portabici permette il trasporto del passeggero...la figlia per portarla a scuola e l'uso del bauletto dove riporre un cambio asciutto a fine pedalata.
il casco andrà legato con una catena e eventuale giubbotto in macchina dell'amico di turno.
lo step 2 sarà sfruttando un cavalletto a pinza, "mostrare" il telaio per valutare il reale ingombro verso la pedana del passeggero, sella , la sporgenza posteriore e lo svettamento in altezza, limitao a 172cm per uscire dalla porta del garage.











Torna ad inizio pagina
yayayaya
dom 18 febbraio 2018 - 22:39

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 711
il telaio può essere posizionato con il cambio appena dopo la pedivella del passeggero o più in alto, ma credo possa essere d'intralcio per la salita del passeggero.
Torna ad inizio pagina
uomonero
lun 19 febbraio 2018 - 15:17

Registrato il: mar 13 gennaio 2009 - 16:58

messaggi: 1825
Ecco le foto del pranzo sociale





Sii sempre te stesso,
insegui i tuoi sogni finché non li hai raggiunti,
e, soprattutto, non smettere mai di cazzeggiare.

F.to Uomonero anche detto PennaDormiente


Torna ad inizio pagina
Alfio
lun 19 febbraio 2018 - 17:20
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
La mia idea era abbastanza simile alle foto in fondo.
Certo, il forcellino così sporgente un pò mi ansia...
La soluzione di Ya è decisamente più professionale, ma la domanda di base rimane: se mi ferma la stradale, che gli racconto?
Se la metto come il tipo del raduno, trasversalmente sporge più di 100cm. Se si realizza il telaietto come proposto da Ya, l'ingombro laterale è sotto i 100cm, ok, ma longitudinalmente sporge parecchio.
La mia idea è prendere spunto dall'ultima foto e mettere il telaio in verticale, con in forcellino in alto e la forcella in basso a contatto con il sedile.
A livello di ingombri, ci dovremmo stare.
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina       >>  

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Evento Pedalando
Menu rapido
Manifestazioni ed eventi

Vedi tutti gli eventi

Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


gerpas
17 feb : 09:04
e fa parte della via francigena

gerpas
17 feb : 08:23
e pensare che era l'unico tratto dove si poteva passare per il resto era una litigata continua con i proprietari

Pablito83
17 feb : 07:48
Un dramma!

Piero
16 feb : 17:44
Marcigliana chiusa!!! Partendo dalla caa del parco alla fine dell’asfalto hannno realizzato una cancellata con cartelli e videocameere. Non si passa più’ 😢

Tonino
15 feb : 19:34
Fantastico...domani coloriamo i castelli di blu arancio

Ozzy
12 feb : 12:48
Un Saluto a tutti i Pedalandiani

Tonino
10 feb : 11:44
Terzo appuntamento
->Link Sito<-

Steven
05 feb : 22:32
davvero...che scuse puerili.

gerpas
28 gen : 13:39
attrezzati con la neve artificiale

fabioman
28 gen : 08:40
causa mancanze della materia prima (neve) spostata Simbruini Snow


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:0.9929sec0.0187di queries.