Appuntamenti Pedalando
16/07/2019 (MTB) :
Rome Hard Rome
18/07/2019 (MTB) :
Soratte by Night
20/07/2019 (MTB) :
SuperSimbruini
21/07/2019 (MTB) :
Iposimbruini da Cervara in Slow Motion
25/07/2019 (MTB) :
da Farfa a Fara di notte
27/07/2019 (BDC) :
Amatrice ....in bdc
27/07/2019 (MTB) :
Amatrice ...in mtb
31/07/2019 (MTB) :
Oasi Tevere Farfa by night
06/10/2019 (EVENTO PEDALANDO) :
Sfidiamo l^Alzheimer Pedalando 2019
01/11/2019 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
21/07/2019 (MTB) :
GRANFONDO LABICANO
01/09/2019 (BDC) :
GRANFONDO SUBIACO PARCO DEI MONTI SIMBRUINI
10/09/2019 (MTB) :
6H DELLA SABINA
29/09/2019 (MTB) :
MARATHON VALLE DEL FARFA
13/10/2019 (BDC) :
GRAN FONDO ROMA
Online
Ospiti: 23
Utenti: 3, Cico giofal giaca61
In questa pagina: 1
Totale: 3704, Ultimo: FedericaFly
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 170
visite uniche: 56

Questa pagina totale ...
totale: 2026302
visite uniche: 484731

Sito ...
totale: 7413096
visite uniche: 819017
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: MECCANICA
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Calotta serie sterzo ovalizzata

Vai a pagina       >>  
Autore Messaggio
Alfio
lun 19 febbraio 2018 - 16:30 Anteprima di stampa
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
Ciao a tutti.

Ho un problemino con la serie sterzo...
Mi è arrivato un telaio tramite corriere, con calotte già montate e serie sterzo da montare.
Mi metto tranquillo a montare il tutto quando, provando a infilare il cuscinetto nella calotta superiore, non entra, neanche spingendo a morte.
La cosa è molto strana, dovrebbe entrare subito, e invece niente.
Mi metto a guardare bene e scopro con orrore che la calotta è leggermente ovalizzata: davanti sembra che abbia preso una botta (probabilmente durante il trasporto) e si è sbeccata, stringendo la circonferenza e impedendo l'accesso al cuscinetto.
Vi metto un paio di foto per chiarezza.
Ora, ho due possibilità di fronte a me:
1) provare a rimettere in forma la calotta nella sede. Mi stanno venendo un pò di idee: martellare dolcemente con un supporto in legno per ripristinare un minimo di circolarità, allargare con un supporto a vite che spinga sui lati della parte più stretta... Questa è la soluzione più economica e più incerta, ma è quella che proverei per prima.
2) Togliere la calotta e sostituirla con un'altra. Chiaramente dovrei comprare il caccia-calotte e cambiare la serie sterzo superiore, cuscinetto incluso. Non mi piace come idea, la lascerei come ultima spiaggia.
Voi cosa mi consigliate? Avete mai avuto un problema simile? Come ne siete usciti?

Ciao!

Andrea




Torna ad inizio pagina
zingaro
lun 19 febbraio 2018 - 18:23

Utenti Registrati #1060
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 1079
nei vecchi telai si utilizzava una pressa per inserire i cuscinetti, ma dalla foto sembra che hanno sbagliato la misura, ti conviene andare in un negozio di bici nella tua zona e comprare una coppia di cuscinetti nuovi della misura delle calotte, al massimo spendi 30 euro...

....Avere vent'anni fino a cent'anni...
Torna ad inizio pagina
fabioman
lun 19 febbraio 2018 - 19:13

fabioman

Registrato il: mer 10 ottobre 2012 - 16:23

messaggi: 2461
Da una limata alla calotta fino a quando non entra il cuscinetto

Magari con una fresa
Torna ad inizio pagina
TabbaJunior
lun 19 febbraio 2018 - 19:26
Utenti Registrati #5391
Registrato il: mar 24 gennaio 2017 - 14:19

messaggi: 10
Stai molto molto attento. Nn limare niente tanto meno martellare. Assicurati tramite un esperto il diametro del cuscinetto. Se il telaio è in carbonio e lo intacchi con il passare del tempo (un tempo breve) si spezza dato che si fa molta forza con le braccia e soprattutto con le vibrazioni. Ripeto che se nn si è esperti o con un minimo di esperienza queste operazioni meglio farle fare a chi è del mestiere. Nn è come cambiare una camera d'aria qui si fanno i danni.





Torna ad inizio pagina
Alfio
mar 20 febbraio 2018 - 12:06
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
Grazie mille per le risposte!
Mi rendo conto che mancano alcuni particolari della vicenda che possono portare a inquadrare la situazione più precisamente.
I cuscinetti sono della serie sterzo innestata nel telaio. Il tipo che mi ha spedito il tutto mi ha detto di aver tolto i cuscinetti con le dita, e vi assicuro che se la calotta era già storta prima, il cuscinetto non sarebbe mai uscito da lì. E' per questo che ho subito pensato a una botta presa in fase di trasporto, tant'è vero che dalle foto si vede bene che la superficie è sbeccata.
Il telaio è in alluminio, non è carbonio. Fosse stato in carbonio non avrei neanche pensato di metterci le mani...!
Ieri ho fatto una misurazione con il calibro: il diametro misurato all'altezza del colpo è 1mm più corto del diametro nominale, quindi il problema è come fare a "rettificare" la calotta.
Si tratta di una deformazione plastica, quindi eviterei di limare... si toglie materiale e la finitura non sarà mai buona. Io proverei con una deformazione plastica inversa. Ieri stavo pensando a una piccola pressa: con dei supporti un plastica dura che danno la forma semicircolare, spinti a pressione sul telaio con una di quelle minipresse di pochi cm. Non deve venire fuori nuova, deve solo recuperare quel mm che mi permetta di rimettere dentro il cuscinetto.
Se non funziona, se vedo che non ritorna alla forma originale, allora tolgo la calotta e vado dal ciclista a chiedere se si può prendere un ricambio solo di quella o se mi tocca cambiare tutta la serie sterzo!
Torna ad inizio pagina
yayayaya
mar 20 febbraio 2018 - 21:33

Utenti Registrati #882
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 709
Da un limatina alla calotta, poi prendi una barra fillettata del 15 e delle rondellone, ingrassa tutto e cerca di pressare i cuscinetti perpendicolari.
Una volta entranti il cuscinetto rimette in forma la calotta, ma accertati che entra dritto
Torna ad inizio pagina
Alfio
mer 21 febbraio 2018 - 15:47
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
Ieri ho provato a far rientrare lo scalino con una mini-pressa, senza successo...
Mentre lo facevo mi è venuta in mente la soluzione che mi ha consigliato Ya. Anche perchè le alternative sono tre:
- porto il telaio da un ciclista, che mi caccia la calotta e mi mette una serie sterzo superiore nuova (alternativa peggiore);
- compro il caccia-calotta e una serie sterzo superiore nuova e lo faccio io a casa (già meglio della precedente, spendo lo stesso e imparo a fare qualcosa);
- provo a infilare il cuscinetto pressandolo dentro: se si rompe o non gira perchè si ovalizza, ritorno alle due ipotesi precedenti, altrimenti riesco a infilarlo e funziona tutto, e ho vinto io!

Domani vi saprò dire...
Torna ad inizio pagina
Alfio
gio 22 febbraio 2018 - 11:55
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
La buona notizia è che sono riuscito a infilare il cuscinetto.
La cattiva è che non riesco a infilarlo fino a fine battuta.
Io speravo che una volta entrato, sarebbe bastato spingerlo fino a fine battuta... ma arriva a un mm dalla battuta e non entra più di quello, e vi garantisco che mi sono fermato a serrare solo quando ho piegato la rondella con la quale premevo!
Il risultato è che, mettendo la testa della serie sterzo, rimane aperta una luce di un mezzo mm, più o meno, come si vede dalle foto.
Ora, il consiglio che vi chiedo è questo: lascio così (perchè magari il mezzo mm lo recupero chiudendo una volta montato tutto) o cerco una guarnizioncina e la metto?




Torna ad inizio pagina
Pablito83
gio 22 febbraio 2018 - 12:09

Utenti Registrati #5520
Registrato il: lun 22 gennaio 2018 - 16:48

messaggi: 559
Per come sono fatto io avrei rimandato tutto indietro con diritto di recesso. Se il telaio ti è arrivato sbeccato è la cosa più giusta da fare.
;)
Torna ad inizio pagina
Alfio
gio 22 febbraio 2018 - 12:41
Utenti Registrati #5524
Registrato il: ven 02 febbraio 2018 - 17:39

messaggi: 15
C'ho pensato ma era poco praticabile, trattandosi di un privato e tra l'altro senza neanche la certezza che sia partito così...
Non è il telaio il problema ma "solo" la calotta della serie sterzo: nuova costa 30 euro cuscinetto incluso.
Ho pensato che valeva più la pena provare a mettere a posto la cosa in casa che reimpacchettare tutto, o portare il telaio da un ciclista...
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina       >>  

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Manifestazioni ed eventi
01/08/2019 (MTB) :
16^ Tour Mountaun Bike della Trasumanza

Vedi tutti gli eventi

Menu rapido
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


giangi
13 lug : 22:08
Peccato non esserci incontrati oggi noi pure eravamo al sebastiani

Pablito83
03 lug : 08:34
Auguri Presidentissimo!

gerpas
02 lug : 08:33
grazie fabio per il tempestivo intervento

gerpas
22 giu : 18:03

gerpas
22 giu : 18:01
ciao noelleon puoi inserire il tuo giro nella sezione apposita in alto a destra o scrivendo al sottoscritto ma il regolamento vieta i lastminute a meno che il calendario sia vuoto e non ci siano altre proposte e domani ce ne sono

noelleon
22 giu : 11:33
Salve,
Per proporre un giretto in MTB a Roma domani 23 giugno di pomeriggio dove devo scrivere? Grazie

Pablito83
22 giu : 09:57
Auguri al nostro GERPAS!

2corone
21 giu : 20:52
Le albicocche di Giramondo sono immense! Supergenuine, iperpolpose e saporitissime!

giramondo
21 giu : 12:57
Li mejo

gerpas
20 giu : 22:18


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:0.8834sec0.1495di queries.