Appuntamenti Pedalando
15/08/2020 (MTB) :
Altopiano di terraegna
16/08/2020 (MTB) :
Tra Nerola e Montorio
20/08/2020 (MTB) :
Da Farfa a Fara di notte
23/08/2020 (MTB) :
Scandriglia Hard Track
01/11/2020 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Uscite infrasettimanali
Online
Ospiti: 24
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 3722, Ultimo: Luca120680
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 21
visite uniche: 18

Questa pagina totale ...
totale: 2095088
visite uniche: 509768

Sito ...
totale: 7648670
visite uniche: 862867
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
Evento Pedalando
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: GPS e ORIENTEERING
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

Come stamparsi una cartina nella scala che preferite

Autore Messaggio
NBP
ven 18 ottobre 2019 - 12:26 Anteprima di stampa
Utenti Registrati #9038
Registrato il: gio 17 ottobre 2019 - 23:02

messaggi: 2
Viaggiare in MTB in zone che non conosciamo necessita di STRUMENTI per essere in grado di orientarsi e occorre preparare in anticipo il nostro percorso.

NBP vi consiglia di portare sempre con voi questa attrezzatura:

TELEFONO con traccia del percorso caricata

CARTINA nell'apposito porta cartina impermeabile

BUSSOLA




VI consiglio di caricare le vostre tracce GPS sul TELEFONINO usando una delle tante applicazioni disponibili in rete ( es. OSMAND che si appoggia ad una base di dati comune ed aggiornabile dagli utilizzatori OPENSTREETMAP, per cui più completa ed aggiornata ).

Il GPS NON E' NECESSARIO e lo riteniamo ormai obsoleto ed un doppione ( ne consumiamo già abbastanza di attrezzature elettroniche difficili poi da riciclare per le generazioni future ).



La CARTINA o MAPPA risulta sempre una SICUREZZA nel caso il telefono si scarichi o si rompa a seguito di caduta, pioggia o si abbia problemi con l'applicazione scelta.

Procediamo per passi:

1) Recuperare una traccia da internet e verificarla su una carta, o meglio crearla noi stessi con appositi programmi e salvarla in formato GPX o KML

2) Aprire il programma per la stampa: ->Link Sito<-

vi permetterà di:

scegliere il fondo carta su cui stampare la traccia ( in alto a destra )

di scegliere il formato della carta

di orientare i fogli di stampa in orrizzontale o verticale

di definire i margini del foglio di stampa

di scegliere la SCALA della cartina

Questo programma al momento NON permette di caricare sul sito la traccia, ma il suo LINK da altrI siti.

Sta a noi scegliere quale programma permette di avere un link della traccia, citiamo alcuni esempi, se trovate qualcosa di meglio segnalatecelo.

3 A ) creare il LINK con ->Link Sito<-



Ciao Sandro



NBP
Torna ad inizio pagina
gerpas
ven 18 ottobre 2019 - 15:49


Registrato il: dom 19 gennaio 2014 - 21:11

messaggi: 3686
sinceramente sandro questa cosa non mi convince, io le mappe credo di averle tutte ma sono scomode da consultare in bici, inoltre il cellulare tende a scaricarsi subito se utilizzato come navigatore e si rischia di romperlo ad ogni caduta accidentale o pioggia, quindi direi proprio che i navigatori ( e ce ne sono di economici come gli etrex) siano perfetti per le attività ciclistiche , cicloturismo compreso

"se volevo andare sull'asfalto mi compravo la bici da corsa" ....Pasqualino
"un giorno senza un sorriso è un giorno perso" (Charlie Chaplin)
Torna ad inizio pagina
fabioman
ven 18 ottobre 2019 - 16:16

fabioman

Registrato il: mer 10 ottobre 2012 - 16:23

messaggi: 2815
il miglior telefono non fa il lavoro del peggior navigatore.

Ad ognuno il proprio compito.
Torna ad inizio pagina

Moderatori: fabioman, gerpas, Pablito83

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Menu rapido
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


gerpas
03 ago : 20:08
X giangi dopo il monastero abbandonato c’è un altra salita da li o vai al serrapopolo da fare a piedi o vai a sx e scendi alla provinciale oramai fuoriuso scandriglia orvinio ben prima delle pratarelle da li potresta prendere ginocchio di bue un sentiero che pedalando fa spesso .... ti piacerà

gerpas
03 ago : 20:04
Controlla sulla sezione tracce se c’è qualcosa nel caso chiedi a Pinobike l’ultima vokta andai con lui

Spartacus
03 ago : 17:56
Saluti a tutti!
Una domanda. Avete per caso tracce per le zone di Subiaco?
Un saluto, grazie anticipatamente e ci si rivede a settembre!!!!

Safari
03 ago : 12:15
Credo che Giancarlo abbia fatto domande serie, perchè dargli risposte stupide? Ormai essere "leoni da tastiera" è di moda...

fabioman
02 ago : 14:36
portati la tenda

giangi
01 ago : 07:16
Son dovuto tornare indietro anche perché ero solo , quindi volevo sapere se il trail che stavo facendo sbucava alle praterelle di orvinio. Voglio fare un giro Scandriglia - serrapopolo- praterelle- monte pendente - scandriglia

giangi
01 ago : 07:13
Circa un mese fa sono salito sul sentiro che porta verso l' eremo abbandonato ( bello) e andando avanti ho sempre seguito il trail che porta verso serrapopolo poiad un certo punto ho dovuto marcia indietro volevo sapere

fabioman
01 ago : 06:45
Giangi. Per te ora stanno facendo dei sentieri che per terra sono rossi. Segui quelli

Pablito83
01 ago : 06:31
Ciao Giangi, che info ti servono?

giangi
31 lug : 22:06
Ciao pablito ho visto che sei di Scandriglia mi servono info sulla tua zona sto cercando di contattarti ma le telefonate vanno a vuoto


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:1.5818sec0.0405di queries.