Appuntamenti Pedalando
18/07/2019 (MTB) :
Soratte by Night
20/07/2019 (MTB) :
SuperSimbruini
21/07/2019 (MTB) :
Iposimbruini da Cervara in Slow Motion
25/07/2019 (MTB) :
da Farfa a Fara di notte
27/07/2019 (BDC) :
Amatrice ....in bdc
27/07/2019 (MTB) :
Amatrice ...in mtb
31/07/2019 (MTB) :
Oasi Tevere Farfa by night
06/10/2019 (EVENTO PEDALANDO) :
Sfidiamo l^Alzheimer Pedalando 2019
01/11/2019 (MTB) :
Marturanum e le forre del Biedano

Vedi tutto il calendario

Challenge Pedalando
21/07/2019 (MTB) :
GRANFONDO LABICANO
01/09/2019 (BDC) :
GRANFONDO SUBIACO PARCO DEI MONTI SIMBRUINI
10/09/2019 (MTB) :
6H DELLA SABINA
29/09/2019 (MTB) :
MARATHON VALLE DEL FARFA
13/10/2019 (BDC) :
GRAN FONDO ROMA
Online
Ospiti: 39
Utenti: 0
In questa pagina: 1
Totale: 3704, Ultimo: FedericaFly
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 218
visite uniche: 70

Questa pagina totale ...
totale: 2026574
visite uniche: 484825

Sito ...
totale: 7414178
visite uniche: 819189
Consiglio Direttivo

Prossima riunione del CD
Presentazione delle istanze dei soci al consiglio
ATTIVITA` DEL CONSIGLIO
Membri del Consiglio Direttivo
 
Forum
Gruppo MTB Pedalando A.S.D. uscite in mountain bike e bici da corsa :: Forum :: AMARCORD
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>   

L'ultima rinunzia [alla mia mamma, un bacio lungo un anno]

Autore Messaggio
grillo
dom 29 aprile 2007 - 09:05 Anteprima di stampa
Ospite

Ad un anno dalla sua dipartita (29.04.2006/29.04.2007) voglio dedicare alla mia mamma e a tutte le mamme che ci guardano da lassù questa poesia di Guido Gozzano [da “La via del rifugio”, 1907 (II^ lezione del Corso di Teatro 2006/2007)]

L'ultima rinunzia

«...l'una a soffrire e l'altro a far soffrire.»

I.
- «O Poeta, la tua mamma
che ti diede vita e latte,
che le guance s'è disfatte
nel cantarti ninna-nanna,
lei che non si disfamò,
perché tu ti disfamassi,
lei che non si dissetò,
perché tu ti dissetassi,
la tua madre ha fame, tanta
fame! E cade per fatica,
s'accontenta d'una mica;
tu soccorri quella santa!
Ella ha sete! Non t'incresca
di portarle tu da bere:
s'accontenta d'un bicchiere,
d'un bicchiere d'acqua fresca.»

- «Perché sali alle mie celle?
Che mi ciarli, che mi ciarli?
Non concedo mi si parli
quando parlo con le Stelle.
Mamma ha fame? E vada al tozzo
e potrà ben disfamarsi.
Mamma ha sete? E vada al pozzo
e potrà ben dissetarsi.
O s'affacci al limitare,
si rivolga alla comare:
ma lasciatemi sognare,
ma lasciatemi sognare!»


II.
- «O Poeta, la tua mamma
che ti diede vita e latte,
che le guance s'è disfatte
nel cantarti ninna-nanna,
la tua mamma che quand'eri
ammalato t'assisteva,
non mangiava, non beveva
nei tristissimi pensieri,
lei che t'era sempre intorno
per rifarti sano e forte
per contenderti alla Morte,
e piangeva, notte e giorno
invocava Gesù Cristo
e la Vergine Maria:
o Poeta! ed oggi ho visto
la tua madre in agonia!
Oh! l'atroce dipartita!
Chinerai la testa bionda
sulla fronte incanutita
della santa moribonda?»

- «Taciturna è la fortuna.
Che mi ciarli, che mi ciarli?
Non concedo mi si parli
quando parlo con la Luna!
Forse che dallo speziale
non c'è benda e medicina?
Forse che nel casolare
non c'è Ghita la vicina?
La vicina a confortare,
medicina a risanare:
ma lasciatemi sognare,
ma lasciatemi sognare!»

III.
- «O Poeta, la tua mamma
che ti diede vita e latte,
che le guance s'è disfatte
nel cantarti ninna-nanna,
- odi, anco se t'annoia! -
lei che t'ebbe come un sole,
che t'apprese le parole
che ora sono la tua gioia,
la tua mamma in sulla porta
fu trovata sola e morta!
Sola e morta chi sa come
singhiozzando nel tuo nome...
Vieni a piangere la cara,
prima che altri le ritocchi
giù le palpebre sugli occhi
e la metta nella bara.
Son le donne già raccolte
là, nell'opera funesta:
ma tu chiamala tre volte
s'ella vuol che tu la vesta.»

- «Che mi dici, che mi dici,
che mi parli tu di lutto?
Non intendo ciò che dici
quando parlo con il Tutto.
Forse che lamentatrici
non ci sono a lamentare?
Forse che becchini e preti
non ci sono a sotterrare?
E la fate lamentare
e la fate sotterrare:
ma lasciatemi sognare,
ma lasciatemi sognare!

Ma lasciatemi sognare!»

Torna ad inizio pagina
Brillo
mer 29 aprile 2009 - 18:42
Ospite
Alla mia mamma, un bacio lungo un triennio e una prece: Aiutami Tu
Torna ad inizio pagina
Glauco
gio 30 aprile 2009 - 22:48

Utenti Registrati #1229
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 458
Ti ricordi quando un anno fa mi veniste a trovare a casa dopo il mio incidente? Meno di un mese dopo, mio padre non potè più condividere tutte quelle risate che portaste con la vostra visita. Era stanco ed anziano e se ne andò lasciando un vuoto immenso.
Hai tutta la mia commozione per il ricordo di tua madre.

Chi non scherza è "scarzo".
Torna ad inizio pagina
salita_amica
sab 02 maggio 2009 - 14:37
Utenti Registrati #1729
Registrato il: lun 10 dicembre 2007 - 11:40

messaggi: 26
In certi momenti le parole sono superflue, a volte addirittura banali
Un forte, caldo abbraccio
cat

non sempre il silenzio è sinonimo di saggezza,alcuni raggiungono la loro massima cattiveria con il silenzio (elias canetti)
Torna ad inizio pagina
888TRIPLETE888
ven 29 aprile 2011 - 16:46

Utenti Registrati #2812
Registrato il: ven 22 ottobre 2010 - 08:12

messaggi: 888
riportami a ballare



Torna ad inizio pagina
Brillerailassù
mer 13 gennaio 2016 - 19:06

Utenti Registrati #4758
Registrato il: ven 25 luglio 2014 - 14:10

messaggi: 222
e mia madre mi baciò come fossi il primo amore ...


A chi alza fango su Brillo je ricade addosso ... (enciclica Lordato si' di Francesco, Totti)
Torna ad inizio pagina
pantani
mer 13 gennaio 2016 - 19:21

Utenti Registrati #1407
Registrato il: gio 01 gennaio 1970 - 01:00

messaggi: 921


“ Se desideri vincere qualcosa puoi andare in bicicletta, ma se vuoi goderti una vera esperienza corri una 100km ..."
->Link Sito<-
Torna ad inizio pagina
Brillerailassù
mer 13 gennaio 2016 - 20:09

Utenti Registrati #4758
Registrato il: ven 25 luglio 2014 - 14:10

messaggi: 222
Brillo mer 29 aprile 2009 - 18:42 ha scritto ...

Alla mia mamma, un bacio lungo un triennio e una prece: Aiutami Tu ... (Grazie)



A chi alza fango su Brillo je ricade addosso ... (enciclica Lordato si' di Francesco, Totti)
Torna ad inizio pagina

Moderatori: zagor, uomonero, fabioman, gerpas

Salta:     Torna ad inizio pagina

Powered by e107 Forum System
Manifestazioni ed eventi
01/08/2019 (MTB) :
16^ Tour Mountaun Bike della Trasumanza

Vedi tutti gli eventi

Menu rapido
Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]
Chatbox
Devi essere registrato per inviare commenti - effettua il Login oppure se non sei registrato clicca qui per iscriverti


giangi
13 lug : 22:08
Peccato non esserci incontrati oggi noi pure eravamo al sebastiani

Pablito83
03 lug : 08:34
Auguri Presidentissimo!

gerpas
02 lug : 08:33
grazie fabio per il tempestivo intervento

gerpas
22 giu : 18:03

gerpas
22 giu : 18:01
ciao noelleon puoi inserire il tuo giro nella sezione apposita in alto a destra o scrivendo al sottoscritto ma il regolamento vieta i lastminute a meno che il calendario sia vuoto e non ci siano altre proposte e domani ce ne sono

noelleon
22 giu : 11:33
Salve,
Per proporre un giretto in MTB a Roma domani 23 giugno di pomeriggio dove devo scrivere? Grazie

Pablito83
22 giu : 09:57
Auguri al nostro GERPAS!

2corone
21 giu : 20:52
Le albicocche di Giramondo sono immense! Supergenuine, iperpolpose e saporitissime!

giramondo
21 giu : 12:57
Li mejo

gerpas
20 giu : 22:18


Statistiche
e107 Italian Team © 2008
This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
{THEMEDISCLAIMER}
   
Render time:0.7913sec0.0154di queries.