Nulla è dovuto agli accompagnatori per le attività escursionistiche
Per partecipare occorre iscriversi preventivamente all'associazione
Le nostre attivita sono accessibili esclusivamente ai soci regolarmente iscritti e con certificato medico valido.

ATTENZIONE: NON è più possibile iscriversi o rinnovare l'iscrizione e/o consegnare il certificato medico alla partenza dell'escursione.

Escursione (MTB) del 16/10/2022 n. 6446

Boschi Amerini





Orari, Appuntamenti e partenza
Partenza ore 9 Amelia Parco Cafiero Liberati

Contatti e Organizzazione:
Gerlando Pasqualino (335-7863220)
Gerlando Daniele (335-7863220)

Note Significative del percorso
Impegno fisico (1-5): 4
Diff. Tecnica (1-5): 3
Lunghezza del percorso: 35 km
Dislivello: 1000 mt

Situazione Acqua: alla partenza

Descrizione Ambientale
I Monti Amerini costituiscono una catena montuosa Subappenninica del versante tirrenico, che si estende da Civitella del Lago, frazione di Baschi, a Narni, in Provincia di Terni.
È delimitata a nord dalla Gola del Forello e a sud dalla Gola del Rio Grande.
La catena montuosa è compresa tra il Parco fluviale del Tevere , i Monti Cimini , i Monti Martani ed i Monti Sabini.
È costituita dalle rocce calcaree della successione pelasgica umbro-marchigiana.Si estende per una superficie di 4890 ha, con un altitudine media di 700 mslm , minima di 400 mslm e massima di circa 1000 mslm.
Si tratta di un area di eccezionale valore ambientale riconosciuta a livello europeo.
Nella parte sud della dorsale, infatti si trova una delle più vaste ed integre macchie mediterranee dell’Italia centrale, si tratta della più estesa lecceta presente in Umbria, in ottimo stato di conservazione.
I tipi di alberi sono numerosi, infatti si distribuiscono in Cerri, Castagni, Càrpini bianchi, Roverelle, Aceri e Lecci.

Descrizione Tecnica
giro chè si svolge quasi prevalentemente all'interno del bosco, pochi i single track ma luoghi a dir poco stupendi per chi come a me piace il bosco in tutte le sue sfaccettature
A livello tecnico bisogna dosare bene le forze perchè ci saranno una serie di sali e scendi a volte tecnici che tenderanno a spezzare le gambe

Il Casco è sempre obbligatorio.
Tra gli accessori portate un paio di occhiali, i guanti e il kit per le riparazioni.
Fate sempre attenzione e seguite le indicazioni dei Coordinatori.
Assicuratevi di essere in regola con la tessera associativa e con il certificato medico.

dettaglio_livelli.jpg